ATTENZIONE :LA PREVENDITA DEI BIGLIETTI SU VIVATICKET.IT E’ TERMINATA.

ABBIAMO ANCORA QUALCHE BIGLIETTO DISPONIBILE  PRESSO IL  BOOKSHOP DEL MUSEO PIERMARIA ROSSI A BERCETO. PER INFO E PRENOTAZIONI TEL. 393 6710042

 

MARCO PAOLINI

attore, autore e regista.

Noto al grande pubblico per Il racconto del Vajont si distingue quale autore e interprete di narrazioni di forte impatto civile (I-TIGI racconto per Ustica, Parlamento chimico, Il Sergente, Bhopal 2 dicembre ’84, U 238, Miserabili) e per la capacità di raccontare il cambiamento della società attraverso i dialetti e la poesia sviluppata con il ciclo dei Bestiari. Appassionato di mappe, di treni e di viaggio, traccia i suoi racconti con un’attenzione speciale al paesaggio, al suo mutarsi, alla storia (come nel Milione) e al suo evolversi (Numero Primo).

Artigiano e manutentore del mestiere di raccontare storie, sa portare quest’arte antica al grande pubblico con memorabili dirette televisive (tra cui ITIS Galileo e Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute, seguiti da quasi due milioni di telespettatori su La7).

Dopo Ballata di uomini e cani, dedicata a Jack London, nel 2016 debutta con giovani attori del Teatro Nazionale Palestinese in Amleto a Gerusalemme con la regia di G. Vacis e  da vita ad un nuovo progetto dedicato alla tecnologia intitolato #Madre Incerta, una trilogia di cui fanno parte Le avventure di Numero primo (con l’omonimo romanzo edito da Einaudi), #Antropocene, oratorio per voci, violoncello solista e orchestra (con Mario Brunello e Frankie hi-nrg mc) Tecno Filò. Nel 2018 ha dato voce con Simone Cristicchi allo spettacolo Senza Vincitori ne Vinti di F. Niccolini, un inteso ricordo nel centenario della fine della Grande Guerra.
Il suo ultimo spettacolo è NEL TEMPO DEGLI DEI, il calzolaio di Ulisse scritto con Francesco Niccolini per la regia di Gabriele Vacis